1 – AMBITO DI APPLICAZIONE

Le presenti condizioni generali si applicano a tutte le forniture di merci effettuate da Kent Italia s.r.l..

Qualsiasi deroga o modifica, come pure qualsiasi particolare, sarà valida solo se concordata per iscritto tra Kent Italia s.r.l. e la controparte (di seguito l’”Acquirente”).

2 – CONCLUSIONE E OGGETTO DEL CONTRATTO

Il contratto si intende concluso alla data d’invio, da parte di Kent Italia s.r.l., della conferma scritta degli ordini ricevuti o dalla precedente data in cui Kent Italia s.r.l. abbia dato inizio all’esecuzione del contratto ai sensi dell’art. 1327 del codice civile, anche se non seguita da una conferma scritta.

Eventuali impegni scritti o verbali di agenti, distributori e/o collaboratori esterni di Kent Italia s.r.l. vincolano quest’ultima soltanto in caso di sua espressa conferma scritta.

I cataloghi, listini o altri documenti promozionali hanno valore puramente indicativo e, salvo diverso accordo tra le parti, non possono considerarsi in alcun modo come facenti parte del contratto.

Kent Italia s.r.l. si riserva di apportare modifiche non sostanziali ai prodotti oggetto di fornitura; l’Acquirente rinuncia fin d’ora ad ogni eccezione al riguardo.

Gli ordini confermati da Kent Italia s.r.l. non potranno essere revocati o comunque annullati dall’Acquirente per alcun motivo. L’eventuale revoca o annullamento comporterà per l’Acquirente l’obbligo di corrispondere una penale pari all’intero prezzo dei prodotti ordinati.

3 – PREZZI

I prezzi indicati nella conferma d’ordine di Kent Italia s.r.l. si intendono al netto delle spese di imballaggio, delle spese di trasporto, di IVA e di qualsiasi altro onere fiscale, inclusi eventuali diritti doganali.

Le spese di trasporto sono pari al 2% dell’importo dell’ordine con un minino di € 10.35

Tali prezzi potranno essere variati da Kent Italia s.r.l., senza preavviso, onde ricomprendere aumenti nel costo della manodopera e/o dei materiali intervenuti fino alla data di consegna dei prodotti, come pure eventuali nuovi oneri fiscali divenuti applicabili nello stesso periodo. I prezzi così variati costituiranno, ad ogni effetto, i prezzi finali di vendita.

4 – PAGAMENTI

Salvo diverso accordo scritto, qualsiasi pagamento dovrà essere effettuato dall’Acquirente entro 15 giorni dalla data dalla relativa fattura di Kent Italia s.r.l., presso la sede di quest’ultima.

In caso di ritardo, l’Acquirente sarà tenuto a corrispondere interessi pari al tasso ufficiale di sconto, maggiorato di tre punti; ai fini del computo degli interessi, ciascuna frazione di mese verrà computata come un mese intero.

Ove il ritardo sia superiore ai 15 giorni, l’Acquirente sarà altresì tenuto a corrispondere una penale per ritardo pari al 10% della somma impagata.

In caso di pagamento rateale, qualsiasi ritardo da parte dell’Acquirente potrà comportare, a descrizione di Kent Italia s.r.l., la sua immediata decadenza dal beneficio del termine e, pertanto, l’immediata esigibilità dell’intera somma dovuta.

Kent Italia s.r.l. si riserva di fatturare separatamente sia gli aumenti di prezzo di cui al precedente art. 3, sia le somme dovute a titolo di interessi e/o penale.

È inteso che nessuna eccezione dell’Acquirente potrà valere quale titolo per sospendere o ritardare i pagamenti dovuti.

5 – CONSEGNA – PASSAGGIO DEI RISCHI E DELLA PROPRIET à

I termini di consegna indicati da Kent Italia s.r.l. decorrono dalla data della conferma d’ordine e, in ogni caso, sono puramente indicativi; eventuali dilazioni disposte da Kent Italia s.r.l. non potranno legittimare l’Acquirente a pretese di alcun genere.

Kent Italia s.r.l. si riserva la facoltà di effettuare consegne parziali.

Qualsiasi consegna, salvo diversi accordi scritti, si intenderà effettuata al momento della consegna allo spedizionere.

Dalla data di consegna, come sopra intesa, passeranno a carico dell’Acquirente tutti i rischi e le responsabilità relativi ai prodotti oggetto della fornitura, anche per il caso di loro perimento.

La proprietà dei prodotti si trasferirà invece all’Acquirente soltanto all’atto dell’integrale pagamento della fornitura.

6 – ASSICURAZIONE

L’Acquirente si impegna ad assicurare i prodotti oggetto di fornitura presso una primaria compagnia contro i rischi di danni, perimento e furto, per il periodo compreso tra la data di consegna, come precisato dall’art. 5 e il momento dell’integrale pagamento della fornitura.

7 – GARANZIA

7.1 Kent Italia s.r.l. garantisce esclusivamente la conformità dei prodotti alle specifiche riportate sull’ordine.

Eventuali difformità dovranno essere denunciate per iscritto dall’Acquirente, a pena di decadenza, entro 8 giorni dal ricevimento dei prodotti.

Kent Italia s.r.l., ove la denuncia risulti fondata e il prodotto non sia stato modificato o comunque manomesso dopo la consegna, potrà a sua scelta sostituire il prodotto contestato o rimborsare all’Acquirente il prezzo d’acquisto.

7.2 – è espressamente esclusa ogni ulteriore garanzia e, in particolare, ogni garanzia quanto allo stato di fabbricazione dei prodotti forniti e alla loro idoneità ad un uso particolare; è del pari esclusa ogni responsabilità di Kent Italia s.r.l. per danni di qualsiasi genere, diretti o indiretti, causati dai prodotti o dal loro uso.

7.3 – Nessun prodotto potrà essere restituito dall’Acquirente senza la preventiva autorizzazione di Kent Italia s.r.l.; tale autorizzazione non implicherà in ogni caso alcun riconoscimento in ordine ai difetti denunciati.

Le spese di restituzione, come pure quelle per la riconsegna all’Acquirente dei prodotti eventualmente sostituiti, saranno ad esclusivo carico dell’Acquirente.

8 – CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

Kent Italia s.r.l. si riserva la facoltà di risolvere il presente contratto ex art. 1456 cod. civ., mediante semplice comunicazione scritta da inviarsi in tal senso all’Acquirente, in caso di ritardo dell’Acquirente nel provvedere ad uno qualsiasi dei pagamenti posti a sua carico.

Per l’effetto, l’Acquirente, oltre a dover provvedere all’immediata restituzione dei prodotti, a sue spese, sarà tenuto a corrispondere a Kent Italia s.r.l. una penale pari al 15% del prezzo d’acquisto dei prodotti, fatto salvo il risarcimento del maggior danno.

9 – LEGGE APPLICABILE – FORO COMPETENTE

I contratti disciplinati dalle presenti Condizioni Generali sono regolati dalla legge italiana. è espressamente esclusa l’applicazione della Convenzione di Vienna dell’11 aprile 1980 sui contratti internazionali di vendita di beni mobili.

Per qualsiasi controversia derivante dall’esecuzione dei contratti disciplinari dalle presenti Condizioni Generali sarà competente in via esclusiva il Foro di Torino.